Loading...

COME ALIMENTARSI PRIMA DI UN ALLENAMENTO?

L’alimentazione che precede l’attività sportiva deve tenere in considerazione numerose variabili tra cui la durata (più o meno di un’ora?), il luogo (all’aperto o al chiuso? Clima caldo o freddo?), intensità (sforzi brevi e intensi o esercizi di resistenza?), ecc.

Una volta definite tutte le variabili bisogna quindi assicurare una corretta concentrazione epatica e muscolare  del glicogeno alla partenza e garantire livelli adeguati di glicemia durante l’esercizio; tutto questo si concretizza in un buon apporto in carboidrati nelle ore precedenti all’attività fisica con alimenti ad indice glicemico alto (patate o pasta, riso e pane raffinati).

durante lo spuntino pre-allenamento è meglio evitare cibi integrali grassi perchè l’elevata quantità di fibre dei cibi integrali tende ad interferire con la peristalsi intestinale e i grassi rallentano lo svuotamento gastrico con conseguente allungamento dei processi digestivi.

Cosa si dovrebbe quindi mangiare prima di un allenamento?

Ecco alcuni esempi di spuntino:

– pane di tipo 0 con miele o marmellata

-craker di farina 0 con frutta disidratata (uvetta, fichi, albicocca,mango, ecc..)

– fette biscottate di farina 0 con succo di frutta