Loading...

Pilates… in caso di ernia del disco?!

15-02-18

Il mal di schiena è una delle affezioni più diffuse nella popolazione generale. In molti casi la lombalgia si associa all’ernia del disco, una condizione in cui il materiale gelatinoso che costituisce il nucleo del disco stesso fuoriesce premendo contro l’anello fibroso che lo circonda. Se la sedentarietà è uno dei fattori di rischio dell’ernia del disco, questa può colpire naturalmente anche gli sportivi costringendoli allo stop.

L’ernia del disco può essere segnalata dal mal di schiena alla sciatalgia (la famigerata “sciatica”). Il dolore, dovuto all’irritazione della radice nervosa, si può irradiare dal gluteo alla gamba addirittura arrivando al piede. Solitamente con l’ernia discale è controindica l’attività sportiva in generale, o meglio si possono praticare delle forme di attività fisica che rientrano nella terapia dell’ernia. Su tutte la ginnastica pilates e il nuoto sono quelle che si sono dimostrate più efficaci grazie agli esercizi di allungamento del rachide.. e perchè no… anche semplici camminate possono aiutare a superare il dolore.

Richiedi maggiori informazioni


Nome (*)
Cognome (*)
Città (*)
Telefono (*)
E-mail (*)
Messaggio (*)


[recaptcha]

Informativa Privacy (*)

INFORMATIVA ex art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679

Letto e compreso



I campi contrassegnati con il simbolo (*) sono necessari per inviare il messaggio.